Spira Vento Biologico di E. Pepe

L’incidenza dell’agricoltura biologica rispetto ai dati nazionali (ISTAT-SPA-2016) indica che, sul totale della superficie coltivata in Italia, il biologico arriva ad interessare il 15,5% della Superficie Agricola Utilizzata nazionale. In Italia ogni 100 ettari di SAU sono biologici 5,6 ettari nel Nord-Ovest, 9,3 ettari nel Nord-Est, 20,1 ettari nel Centro e nel Sud e 19,2 ettari nelle Isole.

Le aziende agricole biologiche in Italia rappresentano il 6,1% delle aziende totali, la loro superficie media è di 28,2 ettari, contro una media di 11 ettari delle aziende in convenzionale.

I dati della zootecnia biologica in Italia nel periodo 2010-2018 evidenziano che nel corso di questi anni i capi bovini sono passati da 207.015 a 375.414, con un incremento del 12% solo nel biennio 2017/2018. Questi numeri sono indice di una crescente fiducia dei consumatori nei confronti dell’allevamento biologico. La filiera Bio risponde alla domanda di prodotti di qualità, offrendo al mercato genuinità, salubrità e garanzia di qualità: requisiti dovuti al rispetto di norme e regolamenti. La storia dell’agricoltura biologica italiana degli ultimi trent’anni ci racconta di un trend delle superfici e degli operatori sempre in crescita. Nel comparto zootecnico sono gli allevamenti bovini a crescere più di tutti: c’è quindi spazio per chi vuole riconvertire l’allevamento bovino al biologico.

Biliografia

La zootecnia biologica bovina e suina in Italia –INEA – A. Povellato 2005

Sitografia

http://www.sinab.it/

RAPPORTO BIO IN CIFRE 2019 – Settembre 2019

http://www.sinab.it/sites/default/files/share/Bio%20in%20cifre%202018_web.pdf

http://www.sinab.it/content/allevamenti-zootecnici

anni2010201120122013201320142015201620172018
bovini207.015193.675198.992231.641222.924266.576331.431336.278336.278375.414

Numero di capi bovini allevati con metodo biologico 2010-2017 (dati rielaborati)

Aggiungi il tuo commento

BIO ALLEVA © 2021. All rights reserved.